A.S.D.Dama Lecce
A.S.D.Dama Lecce

5x1000 A.S.D.Dama Lecce

Info
Segreteria  A.S.D.Dama Lecce

Michele Faleo
Tel. 380 7025713 

Segreteria  A.S.D.Dama Salento

Dario Spedicati 

tel. 347 8961371

email: damalecce@libero.it

seguici su facebook:

asd dama Lecce

asd dama Salento

damaSalento

Twitter:     

Dama Lecce

17^Gara Nazionale di dama italiana Citta'di Lecce. 11-12 Marzo 2017

                                    

 

 

 

Amici damisti ciao a tutti,

inviateci le vostre foto, i vostri articoli dei nostri tornei di dama italiana e dama internazionale,

e verranno pubblicati sul sito www.damalecce.it

grazie a tutti per la vostra collaborazione

 

 

 

 

Libro di Dama Italiana del Grande Maestro Paolo Faleo

info: paolo.faleo@fid.it

81° Campionato Italiano di Dama Italiana Mirco De Grandis (Dama Lecce)  campione Italiano!!! 

14-19 novembre 2017,Cattolica (RN)

Clicca sulla foto per risultati foto e classifiche

Giochi sportivi studenteschi, A.S.D.DAMA Lecce sul podio!!

Desiree Maci, Benedetta Buttazzo e Carlo Martella, dell'istituto Magistrale "Pietro Siciliani" di Lecce, 3°class. categoria "Allievi Dama Italiana"

Minicadetti Dama Italiana, Giorgio Vetrano, Stefano Leone e Leonardo Matera 4°class.

Castiglione della Pescaia

Elementari Italiana.pdf
Documento Adobe Acrobat [75.5 KB]
Elementari.pdf
Documento Adobe Acrobat [23.5 KB]
Medie dama italiana.pdf
Documento Adobe Acrobat [71.4 KB]
medie.pdf
Documento Adobe Acrobat [23.7 KB]

Cerimonia D'apertura 15 maggio ore 18:00

Sfilata per la citta'

Giochi Sportivi Studenteschi, 16-17-18 maggio,

La prima mossa giochi dei giochi sportivi studenteschi
Il palazzetto dello sport Casa Mora, sede dei giochi sportivi studenteschi

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA - Seconda giornata per le finali nazionali dei giochi studenteschi giovanili di Dama, che hanno visto arrivare al palasport di Casa Mora oltre 300 ragazzi. Sempre all’interno delle Giornate Europee dello Sport, anche questo appuntamento è da considerarsi fra i più importanti della rassegna sportiva organizzata dal Comune che fin da giovedì ha visto l’arrivo di tutte le comitive, ospitate nei campeggi: prima gli atleti-giocatori hanno sfilato per le vie del centro al suono della street band, poi affrontandosi con la damiera e le pedine, sia ieri mattina che oggi, sempre dalle 9. Quasi tutte le regioni italiane sono presenti, con la Calabria, la Sicilia e la Toscana fra le più numerose. In gara i giovani giocatori, ragazzi delle elementari e medie e con una wild card che è stata assegnata anche alle scuole di Castiglione, che ha allestito due squadre. Il sindaco Giancarlo Farnetani ha dato il via alle partite con la prima mossa insieme a Carlo Boldrini, vice presidente vicario della Fid, e al campione del mondo juniores Alessio Scaggiante, anche lui protagonista per la Basilicata (l’Italia può vantare il campione mondiale e olimpico senior). Ieri sera tra l’altro proprio Scaggiante ha dato prova della sua abilità con una partita in simultanea all’orto del Lilli, per la gioia dei tanti appassionati. La chiusura dei campionati italiani è prevista per domani, domenica: sempre all’interno del Casa Mora alle 9, il Vescovo di Grosseto Rodolfo Cetoloni celebrerà la Santa Messa, una tradizione dei campionati studenteschi, e quasi in contemporanea si giocherà la finale del campionato italiano di Dama Inglese. A seguire le premiazioni con la presenza del sindaco Giancarlo Farnetani, la campionessa di scherma e di ciclismo Dorina Vaccaroni e il pluricampione del mondo di pattinaggio artistico dell’Hockey Club Castiglione Marco Santucci.

 
 
 

16 maggio,ore 21:30 Simultanea a Castiglione della Pescaia

ore 09:00 Celebrazione della Santa Messa

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA - Il vescovo Rodolfo ha incontrato questa mattina, al palazzetto dello sport di Casa Mora, a Castiglione della Pescaia, ragazzi, genitori, insegnanti e dirigenti della Fid (federazione italiana dama), giunti nella località maremmana per partecipare alle finali nazionali della 26^ Giochi studenteschi giovanili di Dama, nell’ambito delle manifestazioni promosse dal Comune all’interno delle Giornate europee dello sport.

Il vescovo è stato chiamato a celebrare la Messa, all’interno del palazzetto di Casa Mora, a conclusione della tre giorni di gare, prima delle premiazioni e delle partenza delle squadre, arrivate a Castiglione della Pescaia da quasi tutte le regioni italiane.
E’ stato un momento di festa, di amicizia e di immediata simpatia. Nell’omelia, mons. Cetoloni ha sottolineato il valore formativo dello sport “che – ha detto – allena all’amicizia, alla lealtà e favorisce l’armonia” e, al momento della recita del Padre Nostro, ha invitato tutti i ragazzi a mettersi in cerchio insieme a lui intorno
all’altare e a prendersi per mano, invitandoli a coltivare i legami di amicizia sorti in questi giorni di gara.
Il vescovo ha sottolineato anche l’importanza di gareggiare, di mettere alla prova se stessi, le proprie capacità fisiche e mentali “senza dimenticare mai i valori che stanno alla base di ogni disciplina sportiva”.
Commentando, inoltre, il Vangelo proclamato durante la Messa, in cui i discepoli chiedono a Gesù che indichi loro la via per seguirlo, mons. Cetoloni si è soffermato sull’importanza che nella propria vita ognuno “sappia dove sta andando: da ragazzi capirlo, da giovani sceglierlo, da adulti mantenere la scelta. Gesù ci
dice: Io sono la via la verità e la vita. E quanto è importante nella nostra esistenza incontrare qualcuno – ha proseguito il vescovo – che diventi una via anche per noi, capace di farci capire che cosa è vero, bello, grande! La persona di Gesù è questa via!”, ha concluso.
Al termine della Messa, a cui sono intervenute le autorità civili e militari di Castiglione della Pescaia, i dirigenti della Fid hanno donato al vescovo una damiera con le pedine.

...La Premiazione

Giochi Sportivi Studenteschi , Fase Interregionale ,Castronuovo S.Andrea (PZ)

Dal 15 maggio al 18 maggio, si disputeranno a Castiglione Della Pescaia (GR) la 26^Finale Nazionale dei campionati studenteschi.

l'A.S.D. Dama Lecce scenderà in campo con due squadre, entrambe di Dama Italiana, con i Minicadetti, composta da Vetrano Giorgio, Leone Stefano e Matera Leonardo, e con la squadra Allievi, composta da Maci Desiree, Buttazzo Benedetta e Martella Carlo.

Ai Nostri ragazzi un forte in bocca al lupo!!!!

 

 

 

 

foto risultati e classifiche saranno pubblicate durante la tre giorni dei Giochi Sportivi su:

www.damalecce.it

16 APRILE 2014

Lecce, mercoledì 16 Aprile, ore 05.30… Si Parte!

Direzione la bellissima Basilicata,

per l’esattezza in quel bellissimo borgo “Castronuovo di Sant’Andrea”

paesino piccolo ma stupendo, con un panorama unico.

Ad aspettarci e far l’onori di casa, una delle persone più belle che il mondo
della Dama poteva farmi conoscere, il Prof. Travascio Vincenzo, dove ormai da
tanti anni organizza le fasi finali interregionali di Dama Italiana e Dama Internazionale.

L’accoglienza è di quelle che solo una persona come Vincenzo può dare, passare un giorno
lontani da casa, e non accorgesene, e cougulato dall’ amico Andrea Durante, ci
hanno fatto passare, come sempre, una bellissima giornata!

Ore 10:00 circa dopo un caffè e una breve visita al circolo damistico cittadino
“Borghetti Michele” ha inizio il torneo.

In palio c’è la qualificazione alla fase finale che si terranno a Castiglione
della Pescaglia (GR) il prossimo maggio.

A darsi “battaglia” circa una settantina di ragazzi, che svariavano dalla
categoria minicadetti alla categoria juniores.

Per quanto riguarda la Dama Italiana, disciplina interessata direttamente dai
ragazzi dell’A.S.D.Dama Lecce, si divide la posta con la Basilicata.

Nei minicadetti non ce n’è per nessuno; il trio formato dai baby terribili Vetrano
Giorgio, Capone Ludovica e Matera Leonardo non ne perdono una, le vincono tutte
e staccano di diritto un posto per la fase nazionale;

Nei Cadetti a spuntarla è la squadra capitanata da Greco Antonella, che con Arleo
Andrea e Conte Marilina la spuntano sulla squadra di Vetrano Stefano, che pur
vincendo lo scontro diretto personale e la coppa come miglior giocatore di
categoria non è servito a portare la propria squadra alle fasi finali.

Nella categoria Allievi a spuntarla, ma solo al quoziente, è stata la squadra dell’Istituto
Magistrale Pietro Siciliani di Lecce, che capitanati da Maci Desiree insieme a Buttazzo Benedetta e
Martella Carlo hanno sofferto e combattuto guadagnandosi alla fine il meritato
biglietto delle fasi finali.

Ed infine la categoria Juniores dove a spuntarla, e non poteva essere diversamente,
il padrone di casa,,Durante Christian, tornato appena in mattinata
dall’incontro col Presidente della Repubblica, conferendogli l’onificerenza di
“Alfiere della Repubblica Italiana” per meriti Sportivi, Scolastici e Sociali.

La squadra composta dallo stesso Christian, da Cosentino Vincenzo e Conte Paolo
stacca il biglietto per le fasi Nazionali.

Un ringraziamento finale lo rivolgo anche all’amico Zitano Walter, per il suo
aiuto prezioso sia prima che durante la manifestazione, e a tutti i professori
che ci hanno seguito, permettendo a questi ragazzi di passare una bellissima
giornata di sport.

Dando appuntamento alla fase finale nazionale colgo l’occasione per augurare a tutti
una serena e buona Pasqua.  
                                                                                                                                                                                                                   

 

                                                      IL Presidente dell'A.S.D.Dama Lecce 

Faleo MICHELE

                                                                                                      
 
        

Fase Finale Provinciale G.S.G categoria allievi & juniores

L'istituto Pietro Siciliani di Lecce Cat.Allievi e il liceo scientifico di Squinzano si qualificano per le fasi Interregionali

Il giorno 27 marzo 2014, presso la scuola superiore “Pietro
Siciliani” di Lecce, si sono svolte le fasi provinciali dei Giochi Sportivi
Giovanili, delle categorie Allievi e Juniores.

22 squadre con 66 ragazzi in totale che si sono dati
battaglia per conquistare un posto nelle finali interregionali, nel prossimo
mese di aprile, con Campania e Basilicata e le altre squadre pugliesi.

Nel gruppo “Allievi”, nove squadre in gioco e a vincere a
punteggio pieno con 12 punti su 12 è stata la squadra Siciliani_A di Lece che
stacca cosi il biglietto per lo step successivo in Basilicata.

Al secondo posto, con 9 punti, troviamo la Siciliani_B che
supera al foto finish la squadra del Liceo Scientifico di Squinzano che si
ferma sul terzo gradino del podio a 8 punti.

Seguono in ordine di classifica: l’istituto “Medi” di
Galatone, 4^ classificati con 8 punti;
il Liceo Classico di Casarano, 5^ classificati con 6 punti; la seconda squadra
del “Medi” di Galatone 6^ classificata con 5 punti;

la seconda squadra del Liceo Classico di Casarano, 7^
classificata con 4 punti e 37 di quoziente;

l’istituto “A. Moro” di Santa Cesarea Terme, 8^ classificata
con 4 punti e 35 di quoziente; la terza
squadra dell’istituto “Siciliani” di Lecce 9^ classificata con 4 punti e 32 di
quoziente.

Nel gruppo degli “Juniores” si è dovuti ricorrere al
quoziente per stabilire il vincitore.

Ben tre squadre infatti hanno concluso, dopo cinque turni di
gioco; a 8 punti il loro torneo.

A vincere con 8.31 il Liceo Scientifico di Squinzano che
supera di sette centesimi di quoziente l’ITC di Casarano ( punti8.24). A
concludere il podio troviamo l’istituto “Medi” di Galatone con 8.23punti.

A seguire, in ordine di classifica troviamo: 4^ class.
L’istituto “Bottzazzi” di Casarano con punti 7.30;

5^ class. il Liceo “Siciliani” di Lecce con punti 7.29, 6^
class. la seconda squadra del “Medi” di Galatone con punti 6.26; 7^ class.
l’altra squadra del I.T.C. di Casarano con punti 5.26; 8^ class. la terza
squadra del “Siciliani” con punti 5.17; 9^ class. la terza squadra del
“Bottazzi” di Casarano con punti 4.28; 10^ class. l’istituto “A. Moro” di Santa
cesarea Terme con punti 4.26; 11^ class. ancora una squadra del “Siciliani” con
punti 4.18; 12^ class. Liceo Classico di Casarano con punti 2.27; 13^ class. la
seconda squadra del Liceo Classico di Casarano con punti 2.24.

Infine un ringraziamento 
alla Professoressa Elia Sabina della scuola Siciliani, che ci ha
ospitati, un grazie a tutti i professori e professoresse presenti per la loro
collaborazione e ai tre arbitri, Matteo Dell’Erba, Michele Faleo e Paolo Faleo
che hanno diretto la gara senza troppi problemi.

G.S.G. FASE FINALE PROVINCIALE, CAT.CADETTI: VINCE la "DANTE ALIGHIERI" di Lecce

La squadra formata da Vetrano Stefano Preite Nicola e Mancarella Matteo

Lecce, 22 marzo 2014

si è svolta la fase finale dei giochi sportivi studenteschi, categoria Cadetti.

Tre le scuole a darsi battaglia:  Dante Alighieri di Lecce e le scuole medie di San Cesario e Lequile.

10 squadre in totale e a vincere la fase finale provinciale sono stati i ragazzi delle scuola leccese.

Decisivo è stato l'ultimo turno che vedeva di fronte i leccesi Vetrano-Preite e Mancarella contro i ragazzi di San Cesario, Carla'Giulio, Niang Karim e Mattioli Marco. 

A vincere sono stati i primi (2 - 1) che si sono così aggiudicati la vittoria finale!

Individualmente, il miglior giocatore della manifestazione è stato, con sei vittorie su sei partite, Vetrano Stefano.

Ottime anche le prove anche di Carlà Giulio di San Cesario e di Mazzotta Andrea di Lequile.

Ora PRONTI per la fase successiva, quella interrregionale, che anche quest'anno si svolgerà nella bellissima Basilicata!!

 

Classifica Finale:

 

1^ Lecce          pt 10     : Vetrano Stefano - Preite Nicola - Mncarella Matteo

2^San Cesario  pt 8,65 : Carla'Giulio - Niang Karim - Mattioli Marco

3^San Cesario  pt 8,44  : Creni Marco - De Paolis Francesca - Diamante Cristiano

4^San Cesario  pt 8,38: Luperto Pier Paolo - Romanello Nicola - Merlino Alessandra

5^San Cesario   pt 8,36: Sbarro Gianni - Ciccarese Giorgia - Mazzotta Federico

6^ Lecce           pt 6      :  Contaldo Alessandro- Liu Ico - Francioso Cristiano

7^ Lequile (2 squadre) Specchia Mateeo- Lettere Alessandro- Tarantino Ludovica

                                  Guerrieri Nicolo'- Rollo Angelo- Mazzotta Andrea

9^Lecce  : Campilongo Lorenzo - Bevilacqua Alessandro - Alam Nahim

10^Lequile : Caricato Riccardo - Turco Lorenzo - Tarantino Samuele

Giochi Sportivi Giovanili: Fase finale d'istituto magistrale P.Siciliani Lecce

Categoria juniores trionfa Ruggero Valentino

Categoria Allievi vince Buttazzo Benedetta

Sotto la direzione arbitrale  del duo Spedicati D.-Faleo M. si e' svolto nell'istituto magistrale "Pietro Siciliani" la fase d'istituto che qualificava i ragazzi alle fasi finali provinciali.

Due le categorie di gioco: allievi e juniores, con 22 giocatori nella prima categoria e 13 nella seconda.

Nella categoria allievi primeggia Buttazzo Benedetta, che con 12pt vince il torneo, subito dopo si piazza Martella Carlo, terza Maci Desire'.

Staccano il biglietto per la fase provinciale anche Ingrosso Diego, Bove Roberta e Pecere Sara.

Riserva e quindi pronta a dare il suo contributo Panagoulopoulou Nonni.

Nella categoria juniores trionfa Ruggero Valentino con 8pt, staccando in ordine di classifica Fazzi Annalaura seconda, e Muci Stefano 3°. Anche loro si qualificano alla fase finale provinciale insieme a Papa Luigi Scandone Giulia e Stricchiola Sara.

Riserva Mellacca Simona.

Concludiamo ringraziando la Prof. Elia Sabina per la disponibilita e il supporto che ci ha permesso di trascorrere una bellissima giornata di "Dama"!!

 

Classifica finale prime posizioni "Allievi"

1° Buttazzo Benedetta pt 8

2°Martella Carlo           pt 9,45

3°Maci  Desire            pt 9,44

4° Ingrosso Diego       pt 8,42

5°Bove Roberta           pt 8,41

6°Pecere Sara            pt 8,36

7°Panagoulopoulou Nonni pt 7

 

 

Classifca finale prime posizioni "Juniores"

 

 

1°Ruggero Valentino     pt 8

2°Fazzi Annalaura         pt 7

3°Muci Stefano             pt 6,21

4°Papa Luigi                pt 6,16 

5°Scandone Giulia        pt 5

6°Stricciola Sara           pt 4,25

7°Mellacca Simona         pt 4,21


Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© DAMALECCE.IT Via b.realino 6 73100 LECCE Partita IVA: