A.S.D.Dama Lecce
A.S.D.Dama Lecce

5x1000 A.S.D.Dama Lecce

Info
Segreteria  A.S.D.Dama Lecce

Michele Faleo
Tel. 380 7025713 

Segreteria  A.S.D.Dama Salento

Dario Spedicati 

tel. 347 8961371

email: damalecce@libero.it

seguici su facebook:

asd dama Lecce

asd dama Salento

damaSalento

Twitter:     

Dama Lecce

17^Gara Nazionale di dama italiana Citta'di Lecce. 11-12 Marzo 2017

                                    

 

 

 

Amici damisti ciao a tutti,

inviateci le vostre foto, i vostri articoli dei nostri tornei di dama italiana e dama internazionale,

e verranno pubblicati sul sito www.damalecce.it

grazie a tutti per la vostra collaborazione

 

 

 

 

Libro di Dama Italiana del Grande Maestro Paolo Faleo

info: paolo.faleo@fid.it

81° Campionato Italiano di Dama Italiana Mirco De Grandis (Dama Lecce)  campione Italiano!!! 

14-19 novembre 2017,Cattolica (RN)

Clicca sulla foto per risultati foto e classifiche

Gare 1985

L’anno si apre con una gara provinciale ad Ugento (Le), dove vede primeggiare in serie A Cosimo Peluso (LE)seguito da Giueppe Talò(LE) e Marco Battista(Alessano), in seri B vince Ernesto Carlino di San Donato, 2°classificato Giuseppe Di Santo anche egli di San Donato e in terza posione dall’Alessanese Daniele Piscopello.

Nel frattempo l'attività damistica continua a spandersi in tutto il Salento e nel 85 si segnalano l’apertura di ben 4 nuovi sodalizi damistici ,in ordine di pubblicazione del dama sport sono: Sezione Amatori Dama Circolo Endas “M. Arnesano con sede a Carmiano con Presidente Rino Spagnolo, il secondo Sezione Dama Circolo  Unione a San Donato con Presidente Ferruccio Coli’ , il terzo e il Circolo Amatori Adovos ad Ugento con Presidente Vito Caroppo, ed infine il quarto ultimo circolo è L’Amatori Dama con sede a Gallipoli e Presidente Luigi De Vittorio. Dopo l’apertura dei nuovi sodalizi il numero dei circoli damistici sale a 7,a cui si aggiungono quelli gia’ esistenti di Lecce,Galatina e Alessano. (Dama sport nr 3 del 1985)

Il 10 e il 24 marzo ad Alessano va di scena il campionato sociale di dama italiana vinto da Daniele Piscopello Daniele,2°classificato Marco Battista,3°Valerio Ugenti; mentre il 31 marzo si e’ disputato il campionato sociale di dama internazionale vinto da Marco Battista.

Il 10 febbraio si svolge il terzo Campionato Provinciale, a Gallipoli,presso il Gabry Bar  sede del Circolo Amatori Dama,tre i gruppi in gara, il primo Nazionali e Regionali vince Giuseppe Talò di Lecce, nel gruppo provinciale vince Elio Salamac di San Donato,nel gruppo ragazzi si impone Giuseppe Sergi.

Il 26 maggio Alessano ospita il 2°Campionato regionale a squadre,10 le compagini in gara, 5 le salentine ,in ordine di classifca CD Alessano (Battista,Ugenti,Manco,Piscopello) CD Magno (Peluso,Manca,Talò,Caricato) CDA lessano 2 (Valente ,Sergi,Sartori,Sergi G.) CD Adovos Ugento e CDA lessano 3.Si riconferma campione San Marco in Lamis. (dama sport nr 6 del 1985)

E da l’ 8 al 16 giugno che il Salento vivrà un momento storico del damismo mondiale, infatti a Galatina il delegato Provinciale organizza il 1°Campionato mondiale di Dama Brasiliana. Unione Sovietica,Brasile,Olanda,Polonia,Italia, Belgio e Francia le nazioni rappresentate. Sede di gara il palazzetto dello sport  della cittadina salentina .Campione del Mondo il sovietico Alexander Kandaurow,precedendo il connazionale Wladimir Vigman,3°class. Il brasiliano Diniz Douglas. Tre gli italiani in gioco,Francesco Laporta , Sergio Specogna e Renato Spoladore.Direttore di gara Gianfranco Borghetti (Livorno),arbitro  Antonio Lavino(Galatina).

Il dama sport nr 7 del 1985 pubblica le date delle citta’ ad ospitare i campionati italiani, e per la prima volta nel Salento e per la precisione a Maglie viene assegnato un campionato italiano, ed è quello della categoria Regionale,dal 11 al 13 ottobre 1985.

Intanto dama sport nr 7 del 1985 pubblica la conclusione del 1° Campionato per corrispondenza organizzato dal  Circolo culturale “C. Rao”  di Alessano, iniziato  il 1 dicembre del 1982. Campione d’Italia per corrispondenza Nicola Dell’Olio di Canosa di Puglia (BA).

Con avviso  sul numero 8 del dama sport  il 4°trofeo “Città di Lecce”si prospettava come una delle migliori gare sia come qualità che come quantità,infatti oltre la medaglia d’oro per i primi di ogni categoria , l’organizzazione offriva per la categoria Maestri ,Candidati e Nazionali la pensione completa dalla cena del sabato al pranzo della domenica, e pranzo per tutti gli altri partecipanti.

11-13 ottobre  per la prima volta il Salento assegna il titolo di Campione Italia,per l’esattezza quello della Categoria Regionale.Teatro della gara uno dei piu’bei palazzi della cittadina salentina,24 i giocatori a contendersi il titolo ed a vincere laureandosi campione d’Italia è Deris Farfoglia del CD Gradese-GO, 2° classificato il leccese doc Giuseppe Talò del CD Magno,3°classificato Nino Ziccardi.      La realizzazione del campionato Italiano a pochi mesi di distanza del 1°campionato del Mondo di dama brasiliana è dimostrazione di come il damismo leccese  si sia consolidato oramai nel panorama nazionale,e  questo grazie al grande impegno profuso dal delegato provinciale Mario Lazari.

Il 30 novembre va di scena a Carmiano il 4°provinciale con la vittoria di Giuseppe Talò CD Magno.Nei Regionali vince Giampiero Caricato Circolo Dama Magno,nel gruppo provinciale Giuseppe Purificato di San Donato e nel gruppo ragazzi Cosimo Conte di San Donato.

E cosi tra i vari tornei amatoriali e allenamenti nei circoli ci si prepara per il torneo dell’anno, il 4°Trofeo Cittò di Lecce.Bella l’iniziativa tra due circoli salentini, quello di San Donato e quello di Alessano, che  una  domenica mattina si sono affrontati su dieci damiere in una sfida sociale, la vittoria è andata al CD Alessanese per 46 a 34.(dama sport nr 10 del 1985)

Ed arriva il momento tanto atteso dei damisti salentini ,14-15 dicembre 4°Trofeo Città di Lecce. Sede di gara lo splendido Castello Carlo V,un centinaio i partecipanti. Sotto la direzione di gara degli arbitri Michele Turco (FG),  Francesco Martucci (TA),Giuseppe Corsino (FG),Raffaella Cuttano e Annalisa Peluso (LE) vince la quarta edizione Antonio Camalò di Palermo, nella categoria Candidati Maestri Emanuele D’Amore di Foggia(campione di categoria  in carica sia in campionato che in coppa Italia FID), Categoria Nazionale Luciano Giannico(TA),Categoria Provinciale Daniele Piscopello del CD Alessanese,Categoria Esordienti Fabrizio Capobianco (FG).

Gara provinciale,Citta'di Ugento,vince Cosimo Peluso.

Ugento 

Dama sport nr 1 del 1985

Apertura di 4 nuovi circoli nel Salento.

Dama sport nr 3 del 1985

Campionato sociale ad Alessano

Vince Daniele Piscopello,2°Marco Battista,3°Valerio Ugenti.

Dama sport nr 4 del 1985

1°Mondiale di Dama Brasiliana

8-16 giugno,Galatina.

Dama sport nr 6 del 1985

La classifica

Dama sport nr 6 del 1985
Dama sport nr 6 del 1985
Dama sport nr 6 del 1985

2°Campionato regionale a squadre

26 maggio ,Alessano.

Dama sport nr 6 del 1985

Articolo a cura di Valeri Ugenti

Sara' disputato a Maglie il 1°campionato italiano nel Salento,la Categoria Regionale a Maglie.

Damasport nr 7 del 1985

Termina il primo campionato italiano per corrispondenza organizzato dal Circolo Culturale "C.Rao"di Alessano nel 1981.

Damasport nr 7 del 1985

Presentazione del 4°Trofeo Città di Lecce

Damasport nr 8 del 1985

I grandi appuntamennti del mese di dicembre: 4°"Trofeo Città di Lecce"

Damasport nr 9 del 1985

Campionato Italiano Categoria Regionale

11-13 ottobre , Maglie.

Damasport nr 9 del 1985
Damasport nr 9 del 1985

Articolo a cura di Valerio Ugenti

Damasport nr 9 del 1985

4°Provinciale vince Giuseppe Talà (CD Magno)

30 novembre, Carmiano.

Dama sport nr 1 del 1987

Torneo sociale, San Donato-Alessano

Si aggiudica la sfida il CD Alessanese per 46-34

Damasport nr 10 del 1985

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© DAMALECCE.IT Via b.realino 6 73100 LECCE Partita IVA: