A.S.D.Dama Lecce
A.S.D.Dama Lecce

5x1000 A.S.D.Dama Lecce

Info
Segreteria  A.S.D.Dama Lecce

Michele Faleo
Tel. 380 7025713 

Segreteria  A.S.D.Dama Salento

Dario Spedicati 

tel. 347 8961371

email: damalecce@libero.it

seguici su facebook:

asd dama Lecce

asd dama Salento

damaSalento

Twitter:     

Dama Lecce

17^Gara Nazionale di dama italiana Citta'di Lecce. 11-12 Marzo 2017

                                    

 

 

 

Amici damisti ciao a tutti,

inviateci le vostre foto, i vostri articoli dei nostri tornei di dama italiana e dama internazionale,

e verranno pubblicati sul sito www.damalecce.it

grazie a tutti per la vostra collaborazione

 

 

 

 

Libro di Dama Italiana del Grande Maestro Paolo Faleo

info: paolo.faleo@fid.it

81° Campionato Italiano di Dama Italiana Mirco De Grandis (Dama Lecce)  campione Italiano!!! 

14-19 novembre 2017,Cattolica (RN)

Clicca sulla foto per risultati foto e classifiche

78°Campionato Assoluto di Dama Italiana

Albo d'oro "Assoluto"

Anno

Giocatore

 

Anno

Giocatore

 

 

 

 

 

2013

Mario Fero(MI)

 

1974

Guido Badiali(MN)

2012      

Mario Fero(MI)

 

1973

Adolfo Battaglia(GE)

2011

Mario Fero(MI)

 

1972

Guido Badiali(MN)

2010

Mario Fero(MI)

 

1971

Gilberto Geminiani(MI)

2009

Mario Fero(MI)

 

1970

Roberto Matrunola(RM)

2008

Mario Fero(MI)

 

1969

Marino Saletnik(TS)

2007

Paolo Faleo(AO)

 

1968

Alberto Borghetti(MI)

2006

Mario Fero(MI)

 

1967

Piero Piccioli(LI)

2005

Michele Borghetti(LI)

 

1966

Antonino Maijnelli(ME)

2004

Michele Borghetti(LI)

 

1965

Antonino Maijnelli(ME)

2003

Michele Borghetti(LI)

 

1964

Manlio Ganni(LI)

2002

Michele Borghetti(LI)

 

1963

Angelo Volpicelli(RM)

2001

Michele Borghetti(LI)

 

1962

Roberto Matrunola(RM)

2000

Michele Borghetti(LI)

 

1961

Umberto Righi(RM)

1999

Michele Borghetti(LI)

 

1960

Piero Piccioli(LI)

1998

Mario Fero(MI)

 

1959

Piero Piccioli(LI)

1997

Michele Borghetti e Mirko De Grandis ex aequo

 

1956

Piero Piccioli(LI)

1996

Nicola Fiabane(VE)

 

1955

-Non Disputato

1995

Michele Borghetti(LI)

 

1954

Piero Piccioli(LI)

1994

Nicola Fiabane(VE)

 

1953

- Non Disputato

1993

Michele Borghetti(LI)

 

1952

Marino Saletnik(TS)

1992

Michele Borghetti(LI)

 

1951

Piero Piccioli(LI)

1991

Nicola Fiabane(VE)

 

1950

Angelo Volpicelli(RM)

1990

Mario Fero(RC)

 

1949

Renzo Ambrosi(LI)

1989

Antonino Maijnelli(ME)

 

1948

Nelusco Botta(LI)

1988

Pierluigi Perani(BS)

 

Dal 1947 Al  1939- 

Non Disputati

1987

Claudio Ciampi(LI)

 

1938

Antonio Coppoli(LI)

1986

Ciro Fierro(SV)

 

1937

Non Disputato

1985

Ciro Fierro(SV)

 

1936

Romeo Vecchini(MN)

 

 

 

1935

Eldo Cavalleri e Antonio Coppoli ex aequo 

1984

Alessandro Milani(BG)

 

1934

Bruno Marchi(MN)

1983

Marcello Gasparetti(RM)

 

1933

Francesco Lavizzari(MI)

1982

Battaglia Adolfo(GE)

 

1932

Francesco Lavizzari(MI)

1981

Daniele Bertè(SV)

 

1931

Francesco Lavizzari(MI)

1980

Daniele Bertè(SV)

 

1930

Nelusco Botta(LI)

1979

Daniele Bertè(SV)

 

1929

Eldo Cavalleri(VR)

1978

Sergio Zampieri(PD)

 

1928

Eldo Cavalleri(VR)

1977

Guido Badiali(MN)

 

1927

Eldo Cavalleri(VR)

1976

Cesare Garuti(MO)

 

1926

Eldo Cavalleri(VR)

1975

Cesare Garuti(MO)

 

1925

Aurelio Tagliaferri(RM)

Ammessi Campionato Italiano di Dama Italiana

Alla conquista del prestigioso titolo di Campione Italiano nel Gruppo Assoluto il Maestro Francesco Gitto (A.S.D.Dama Lecce) , vice campione italiano nel 2013;

Nel 2°Gruppo il Candidato Maestro Francesco Senatore (A.S.D.Dama Lecce) ;

Nel 3° Gruppo i Candidati Maestri Marco Battista  (A.S.D.Dama Corsano) e Leonardo Scigliano (A.S.D.Dama Lecce) e i nazionali Jean Francois Sanzia (A.S.D.Dama Salento) e Stefano Calo' (A..S.D.Dama Spongano).

Lecce , 11-16 novembre 2014

REGOLAMENTO 78° CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO
1. Il Campionato si svolgerà a Lecce dall’11 al 16 novembre 2014, presso l’Hotel Zenit Salento.
2. Possono iscriversi gli atleti di cittadinanza italiana, in regola con il tesseramento FID per l’anno 2014, 
soci di un sodalizio regolarmente affiliato, che nel periodo 5 novembre 2013 – 24 ottobre 2014, abbiano 
conseguito un punteggio Elo massimo uguale o superiore a 3900 punti.
3. Si considera come punteggio massimo quello conseguito a partire dalla quarta gara valida per 
l’ammissione, nel periodo temporale sopra indicato. Per i giocatori delle isole Sicilia e Sardegna, si 
intende quello a far data dalla terza gara (gare valide: Camp. Provinciale 2014 – tutti i tornei Elo eccetto
i Campionati Italiani individuali 2013). A parità di “punteggio massimo” fra due o più giocatori, sarà 
preso in considerazione il loro secondo “punteggio massimo”, e così via. La CTF e il CF si riservano di 
accettare domande di giocatori che non abbiano il requisito del numero di gare, fermo restando che dette 
domande saranno valutate solo dopo aver dato la precedenza a coloro che hanno il requisito.
4. Le iscrizioni si chiuderanno il 27 ottobre 2014 e saranno ritenute valide se accompagnate, quale 
contributo organizzativo, dalla quota di € 95 (euro novantacinque), corrisposta tramite bonifico bancario 
o versamento sul c.c.p. 38300968 (IBAN IT16 U076 0104 8000 0003 8300 968) intestato a Federazione 
Italiana Dama, Largo Lauro de Bosis 15, 00135 Roma (sul bollettino/bonifico, dovrà essere indicata 
chiaramente la causale del versamento, con nominativo dell’iscritto ed indicazione del Campionato: ad es. 
“Giuseppe Rossi, iscr. 78° Camp. Italiano Assoluto”). Contestualmente, dovrà essere inviato alla 
Segreteria federale - via fax al n. 06-3272.3204 o via e-mail segreteria@fid.it - la scheda di iscrizione 
allegata, unitamente alla copia del versamento effettuato. Eventuali domande pervenute dopo il termine di 
scadenza, saranno tenute in considerazione solo nel caso in cui si debba completare il numero dei 
partecipanti. Eventuali rinunce dovranno essere comunicate via fax alla Segreteria federale entro il 4 
novembre 2014, in difetto si perderà il diritto alla restituzione della quota d'iscrizione. 
5. Saranno ammessi n. 16 atleti selezionati dalla CTF in base ai criteri di cui sopra. Come indicato dal 
Consiglio federale, con delibera 14/2014 ufficializzata con la Circolare FID del 1° marzo 2014, sono 
ammessi di diritto e saranno considerati fuori quota oltre al Campione Italiano uscente ed al vincitore 
della Coppa Italia 2013, numero 7 (sette) giocatori qualificati per meriti sportivi, secondo i criteri 
precedentemente deliberati e l’ordine di selezione di seguito indicato:
Nord Italia (2)
1. Il primo Classificato della gara di Zoppola e il primo Classificato della Gara di AronaFederazione Italiana Dama Fondata nel 1924
Eventuale primo Classificato delle gare di riserva del Nord Italia, nel seguente ordine: Ghisalba, Trieste, 
Monza, Concorezzo, Brescia, Romano di Lombardia, Abbiategrasso, Nevegal, Gardigiano, 
Scanzorosciate
Centro Italia (2)
1. Il primo Classificato della gara di Parma e il primo Classificato della gara di Piombino
Eventuale primo Classificato delle gare di riserva del Centro Italia, nel seguente ordine: Prato, Bologna
Sud Italia (1)
1. Il primo Classificato della gara nazionale di Lecce (due giorni)
Eventuale primo Classificato della gara di riserva del Sud Italia: Reggio Calabria
Sardegna (1)
1. Il Primo Classificato della gara Coppa Sardegna
Eventuale primo Classificato della gara di riserva della Sardegna: Quartu Sant’Elena
Sicilia (1):
1. Primo Classificato della gara Coppa Santa Rosalia
Eventuale primo Classificato delle gara di riserva della Sicilia, nel seguente ordine: Memorial Giallongo,
Memorial Filippo Sindoni, Messina.
Le gare di riserva vengono prese in considerazione nel caso in cui quelle designate non vengano disputate o 
vengano vinte da un giocatore già in possesso della qualificazione (in quanto detentore del titolo o vincitore della 
Coppa Italia FID 2013 o vincitore di una precedente gara designata).
Se i posti per meriti sportivi non fossero completati seguendo i criteri precedenti, sarà la CTF ad individuare i 
posti mancanti sulla base del punteggio Elo maturato dopo la 4^ gara avente diritto (o 3^ per la Sicilia e la 
Sardegna); diminuiranno, in quest’ultimo caso, i giocatori scelti per meriti sportivi e aumenteranno quelli 
ammessi in base al punteggio Elo. 
Riassumendo gli ammessi al Campionato Italiano Assoluto 2014 saranno:
 Il Campione Italiano Uscente
 Il Vincitore della Coppa Italia FID 2013
 7 Giocatori scelti per meriti sportivi
 7 Giocatori in base al punteggio Elo più alto maturato dopo la 4^ gara avente diritto
Tutti i giocatori iscritti, Campione Italiano in carica e il vincitore della Coppa Italia FID compresi, per poter 
essere ammessi devono aver assolto l’obbligo di partecipazione al numero di gare: quattro, di cui almeno tre 
valevoli ELO + l’eventuale Campionato Provinciale. Per le Isole, Sicilia e Sardegna, il numero di gare necessarie 
è convenuto in tre, di cui almeno 2 valevoli ELO + il Campionato Provinciale.
I giocatori che si ritireranno, nell’anno 2014 in sede di gara e che saranno sanzionati, in qualsiasi modo dal 
Giudice Sportivo, perderanno il diritto a partecipare all’assoluto dell’anno 2015 o successivo.
6. Ai concorrenti ammessi verrà data conferma per le vie brevi o a mezzo e-mail in tempo utile. Ai 
concorrenti non ammessi, verrà successivamente restituita la quota di iscrizione versata, successivamente 
al ricevimento da parte di questi ultimi del codice IBAN (e relativo intestatario) su cui desiderano ricevere 
la restituzione della quota di iscrizione stessa.
7. Eventuali riserve potranno essere designate, ad insindacabile giudizio del Consiglio Federale, fra i 
concorrenti non ammessi. Saranno presi in considerazione la graduatoria di esclusione, la disponibilità e 
la reperibilità dei concorrenti stessi.
8. Il Direttore di Gara procederà all'appello dei concorrenti alle ore 19.30 dell’11 novembre 2014, 
presso l’Hotel Zenit Salento - Via Adriatica angolo Via Ferrando - 73100 Lecce - tel. 0832-493421 
(www.zenithotel.it ). Gli assenti al termine dell’appello saranno considerati ritirati dal torneo e sostituiti 
da eventuali riserve (non verrà restituita la quota d'iscrizione, se non sarà comunicata l'eventuale rinuncia
entro il 4 novembre 2014 alla Segreteria federale).Federazione Italiana Dama Fondata nel 1924
9. Sarà adottato il sistema del girone all’italiana, come da programma di seguito specificato, in osservanza 
delle norme del Regolamento Tecnico della FID. 
10. Il tempo di riflessione è fissato in 40 mosse l’ora con l’obbligo della trascrizione integrale della partita. 
Saranno sorteggiate le aperture della tabella federale “B”. 
11. In caso di parità tra due o più giocatori, per determinare la classifica, sarà adottata la procedura di 
spareggio Sonneborn-Berger. 
12. Eventuali reclami dovranno essere presentati al Direttore di Gara accompagnati dalla quota di € 50 (euro 
cinquanta), restituibili in caso di accettazione del reclamo stesso. 
13. Per quanto non contemplato valgono le norme del Regolamento Tecnico della FID. In particolare al 
Direttore di Gara è consentito apportare al presente Regolamento le modifiche che riterrà più opportune 
per garantire un corretto svolgimento della manifestazione. 
14. La Giuria di Gara sarà costituita prima dell’inizio del Campionato, secondo i criteri vigenti. 
15. Il Direttore di Gara e gli arbitri saranno designati dalla FID.
PROGRAMMA DI MASSIMA
Martedì 11 novembre ore 19.30: Appello dei giocatori e sorteggi

Programa di massima Assoluto

Martedì 11 novembre ore 19.30: Appello dei giocatori e sorteggio
Mercoledì 12 novembre ore 8.00 2 turni di gioco
ore 14.00 2 turni di gioco
Giovedì 13 novembre ore 8.00 2 turni di gioco
ore 14.00 2 turni di gioco
Venerdì 14 novembre ore 8.00 2 turni di gioco
ore 14.00 riposo
Sabato 15 novembre ore 8.00 2 turni di gioco
ore 14.00 2 turni di gioco
Domenica 16 novembre ore 8.00 1 turno di gioco
ore 12.30 Premiazione
PREMI
 Al Campione Italiano: Trofeo o Coppa artistica, medaglia oro, diploma e Rimborso Spese di 
300,00 €
 Al 2º classificato: Coppa e medaglia d’argento e Rimborso Spese di 200,00 €
 Al 3º classificato: Coppa e medaglia di bronzo e Rimborso Spese di 100,00 €
 Dal 4º al 5º classificato: Coppa
 Dal 6º al 16° classificato in poi: medaglia ricordo

 

56°Campionato Italiano Dama Italiana 2°& 3°Gruppo

Lecce , 13-16 novembre 2014

REGOLAMENTO 56° Campionato Italiano SECONDO e TERZO GRUPPO
1. Il Campionato si svolgerà a Lecce dal 13 al 16 novembre 2014, presso l’Hotel Zenit Salento - Via 
Adriatica, angolo Via Ferrando - 73100 Lecce - tel. 0832-493421 (www.zenithotel.it ). 
2. Possono iscriversi gli atleti di cittadinanza italiana, in regola col tesseramento FID per l’anno 2014, soci 
di un sodalizio regolarmente affiliato, in possesso dei requisiti di ammissibilità indicati dalla CTF e 
ratificati dal CF che, nel periodo 5 novembre 2013 – 24 ottobre 2014, abbiano conseguito un punteggio 
Elo massimo inferiore a 3900 punti.
3. Possono comunque iscriversi ed essere ammessi i giocatori con almeno 3.900 punti che abbiano un 
punteggio inferiore a quello dell’ultimo ammesso all’Assoluto. 
4. Si considera come punteggio massimo quello conseguito a partire dalla quarta gara valida per 
l’ammissione, nel periodo temporale sopra indicato. Per i giocatori delle isole Sicilia e Sardegna, si 
intende quello a far data dalla terza gara (gare valide: Camp. Provinciale 2014 – tutti i tornei Elo eccetto i 
Campionati Italiani individuali 2013). 
La CTF e il CF si riservano di accettare domande di giocatori che non abbiano il requisito del numero di 
gare, fermo restando che dette domande saranno valutate solo dopo aver dato la precedenza a coloro che 
hanno il requisito e che abbiano presentato la domanda entro la data indicata. 
5. Le iscrizioni si chiuderanno il 27 ottobre 2014 e saranno ritenute valide se accompagnate, quale 
contributo organizzativo, dalla quota di € 70 (euro settanta), corrisposta tramite bonifico bancario o 
versamento sul c.c.p. 38300968 (IBAN IT16 U076 0104 8000 0003 8300 968) intestato a Federazione 
Italiana Dama, Largo Lauro de Bosis 15, 00135 Roma (sul bollettino/bonifico dovrà essere indicata 
chiaramente la causale del versamento, con nominativo dell’iscritto ed indicazione “Marco Bianchi iscr. 
56° Campionato 2° e 3° GRUPPO”). Contestualmente dovrà essere inviato alla Segreteria federale - via 
fax al n. 06-3272.3204 o via e-mail segreteria@fid.it - la scheda di iscrizione allegata, unitamente alla 
copia del versamento effettuato. Eventuali domande pervenute dopo il termine di scadenza saranno tenute 
in considerazione solo nel caso in cui si debba completare il numero dei partecipanti. Eventuali rinunce 
dovranno essere comunicate via fax alla Segreteria federale entro il 4 novembre 2014, in difetto si 
perderà il diritto alla restituzione della quota d'iscrizione. 
6. Saranno ammessi n. 32 atleti selezionati dalla CTF in base ai criteri di cui sopra. 
7. Ai concorrenti ammessi verrà data conferma per vie brevi o a mezzo e-mail in tempo utile. Ai concorrenti 
non ammessi verrà successivamente restituita la quota di iscrizione versata, successivamente al 
ricevimento da parte di questi ultimi del codice IBAN (e relativo intestatario) su cui desiderano ricevere 
la restituzione della quota di iscrizione stessa. 
8. Eventuali riserve potranno essere designate, ad insindacabile giudizio del Consiglio Federale, fra i 
concorrenti non ammessi. Saranno presi in considerazione la graduatoria di esclusione, la disponibilità e 
la reperibilità dei concorrenti stessi. 
9. Il Direttore di Gara procederà all’appello dei concorrenti alle ore 19.30 del 13 novembre 2014, 
presso l’Hotel Zenit Salento - Via Adriatica angolo Via Ferrando - 73100 Lecce - tel. 0832-493421 
(www.zenithotel.it ). Gli assenti al termine dell’appello saranno considerati ritirati dal torneo e sostituiti 
da eventuali riserve (non verrà restituita la quota d'iscrizione, se non sarà comunicata l'eventuale 
rinuncia entro il 4 novembre 2014 alla Segreteria federale).
10.Sarà adottato il sistema italo svizzero e disputati 11 turni di gioco, come da programma di seguito 
specificato. Funzioneranno gli orologi digitali. È previsto un tempo di riflessione non inferiore a 35 
minuti + 20 secondi di ricarica per mossa. La trascrizione della partita è facoltativa. 
11.Per quanto non contemplato valgono le norme del Regolamento Tecnico della FID.
12.Eventuali reclami dovranno essere presentati al Direttore di Gara accompagnati dalla quota di € 50 (euro
cinquanta), restituibili in caso di accettazione del reclamo stesso. Federazione Italiana Dama Fondata nel 1924
13.Al Direttore di Gara è consentito apportare al presente Regolamento le modifiche che riterrà più 
opportune per garantire un corretto svolgimento della manifestazione. 
14.La Giuria di Gara sarà costituita prima dell’inizio del Campionato secondo i criteri vigenti. 
15.Il Direttore di Gara e gli Arbitri saranno designati dalla FID

Programa di massima 2°& 3° gruppo

Giovedì 13 novembre ore 19.30 Appello dei giocatori e sorteggio
Venerdì 14 novembre ore 8.00 2 turni di gioco
ore 14.00 3 turni di gioco
Sabato 15 novembre ore 8.00 2 (o 3) turni di gioco
ore 14.00 3 (o 2) turni di gioco
Domenica 16 novembre ore 8.00 1 (o 2) turni di gioco
ore 12.30 Premiazione
PREMI PER OGNI CAMPIONATO (2° e 3° gruppo)
 Al Campione Italiano: Trofeo o Coppa artistica, medaglia d’argento, diploma
 Al 2º classificato: Coppa e medaglia d’argento
 Al 3º classificato: Coppa e medaglia di bronzo
 Dal 4º al 5º classificato: Coppa
 Dal 6º al 16° classificato in poi: medaglia ricordo

Informazioni logistiche

L’ospitalità alberghiera (alloggio) avverrà presso l’Hotel Zenit Salento - Via Adriatica angolo Via Ferrando 
- 73100 Lecce - tel. 0832-493421 (www.zenithotel.it ); i partecipanti saranno alloggiati in camera doppia 
(eventuali richieste di camera singola comporteranno il pagamento di un supplemento di € 25,00/g (euro 
venticinque) da parte dei giocatori. 
I partecipanti all’Assoluto saranno ospiti dalla cena di martedì 11 novembre; i partecipanti al 2° e 3° 
gruppo dalla cena di giovedì 13 novembre. Tutti quanti fino al pranzo di domenica 16 novembre
Prezzi per gli accompagnatori e supplementi
Hotel Zenit Salento Lecce
Pensione Completa in camera doppia € 57,00/g a persona
Pensione Completa in camera singola € 75,00/g
Bed & Breakfast in camera doppia € 27,00/g a persona
Bed & Breakfast in camera singola € 45,00/g
1 Pasto extra € 15,00
Supplemento camera singola € 25,00/g
(per gli atleti ammessi di diritto)
Per eventuali ulteriori o diverse necessità alberghiere, rivolgersi all’organizzatore Michele Faleo cell. 
380.7025713, email michelelecce1975@libero.it


Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© DAMALECCE.IT Via b.realino 6 73100 LECCE Partita IVA: